⚡🐸 Luigi Frankenstein Galvani 🐸⚡

«Alzati e cammina… rospo!»

Luigi “Un po’ fomentato” Galvani

Pe dilla tutta: oggi, ma ner 1737, nacque er Gigi Galvani, storico mangiatore de tortellini e torturatore de rane morte, ma soprattutto scienziato coatto e sgravato pioniere d’oo studio d’ii fenomeni elettrici negli organismi viventi. Bologna a metà Ottocento era tipo la Roma de Capello pe la ricerca medica.

Gigi er Tortellone se laureò in Filosofia e Medicina e se dedicò a’a vita accademica, sia come professore de lezioni pubbliche che come ricercatore sperimentale. Fece pure ‘n corso de Ostretricia che tumadre ancora s’oo ricorda. Ma ‘a ricerca che l’ ha reso famoso cor botto a livello mondiale è quella su ‘e rane saltate, tipo quelle che te magni dar cinese. Perchè uno pensa: vabbè zì, che ce vò a dà ‘na scossa a ‘na rana? Eh no, cari facioloni nostri. Nun è cosi facile.

All’epoca era l’inizio d’oo studio dell’elettricita e dell’elettrofisiologia, e la sola idea che alla base del funzionamento dell’organismo ce potevano stà segnali elettrici o elettrochimici era mezzochesi mezzocheno mezzofammevede mezzonunmefido, tanto che Alessandro ‘ConUnDeca’ Volta contestò ‘e conclusioni der tortellone Galvani e smisero de annà in giro sui colli bolognesi cor cinquantino special.

galvani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.