SCADIALOSOOOO

Sc – scandio, 21

Se te dimo ‘Scandinavia’ che te viene a mente? ‘O sapemo… ‘e turiste svedesi che vengono d’estate a fasse li serfie pe tutta Roma. E sapemo anche che te piacerebbe approccialle, però nun sai come, dove, perché, che dì: de solito ce provi co un “You are svedese!! You know IKEA? We have IKEA ANAGNINA, very good!” Però nun funziona, perché nun è da maschio alfa. Le scandinave cee devi stupì, mo te dimo noi come.
Pe esempio, te poi avvicinà e fà:

“Te me sa che sei der Norde, più su de Milano, tipo de ‘a Scandinavia… Eh, io o so perché ‘ste cose ‘e vedo. Che dici kykkå? Ebbeh ao, ce sta ‘n elemento che pe la bellezza sua (e perché ce l’hanno trovato) prende er nome da’a Scandinavia. È ‘n metallo de ‘na purezza unica, co riflessi argentei e oro, che me ricordeno la pelle e li capelli tua… e poi cià ‘a leggerezza de’e nevicate d’inverno e ‘a tenäciå de ‘n gueriero vichingo, du cose che stanno a faciolo pe fà leghe ad alte prestazioni da usa n ‘oo spazio. Però è pure ‘n elemento ‘na cifra raro, che nun lo trovi ‘n giro come l’erbetta… perciò quanno ‘o trovi – e qua t’avvicini e fai er piacione – je devi fa sentì er fòco che ciai dentro, perché lui cor foco abbrucia… ‘sto elemento se chiama Scandio, e te? Come t’åntytöly?”

Lei probbabbirmente nun cià capito ‘n cazzo, un po’ perché nun parla italiano, un po’ perché d’aa chimica nun gliene pò fregà de meno: però de securo je sei restato impresso zì… armeno pe quei 5 minuti prima che ce provasse l’amico tuo, Rocco, detto ‘Lo Stango’.


La Scienza Coatta e l’amichi chimici popo Scandialosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto