Statte BORO

“Un bel giorno senza dir niente a nessuno mi imbarcai su un cargo battente bandiera liberiana. Non seppi mai cosa trasportasse quel cargo. Ma forse un giorno lo capii….(l’attore finge di tirare una boccata di fumo): … BOROTALCO”
(Manuel “Boro” Fantoni)

Massa Atomica (coperta da Verdone): 10,811 u
B – Boro, 5

Fino ar 1808, quanno ‘n paro de mattocoatti piromani hanno deciso de divertisse a da foco ar borace cor potassio, er Boro elementare lo trovavi solo nel lago Yamdok Cho, in Tibet (comodo). Metti che lo trovi puro, ma nun lo trovi, fidate, sarebbe ‘na porvere nera, mentre in natura se trova solo tajato co H (acidi borici), O (ossidi borici), Ca e Na (borace, colemanite, kernite, ulexite e pokemon vari).

Bipolare, è un mattocoatto vero, ‘npo’ metallo e ‘npo’ no: je piaceno l’elettroni dell’artri (che pe noi chimici vordì ch’è uno acido), se se scalla conduce elettricità, n’oo spezzi manco ca’accetta e si lo mischi con ‘npo’ de N (nitruro di boro) hai creato popo che er diamante.

E’ fonnamentale pe’e pareti cellulari, e è pure ‘npo’ er viagra de’e piante: ‘na pasticchetta de Boro e ciai ‘npolline che Rocco Siffredi te dico levate.
Se usa peffacce er BOROTALCO appunto, l’isolanti (vetroresina), candeggianti, come antisettico pe’e gocce dell’occhi pe fatte n’esempio, pe facce er pyrex (si, quello de’e teje da pasta ar forno) ma la cosa più coatta so i FOCHI d’artificio del 15 agosto: ‘i vedi quelli verdi?
Ecco, só fatti de BORO. SBODOBORO

La Scienza Coatta e l’amici chimici altolà al sudore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto