Kripton, senza ‘-ite’

MO SICUUUURO t’è VENUTO IN MENTE SUPERMAN.
Ce po stà, dai.

Accantonamo pe n’attimo ‘a kryptonite, Smallville e tutto er cast de fregn*: pe quanto te possano piacè li fumetti de’a DC, Superman nun esiste. Invece er Kripton sì, cor numero atomico de 36 na’a Tavola Periodica.

Epperchè se chiama così? Stamo a’a fine der 1800: ‘a struttura de’a tavola periodica t’appò, e stamo a buon punto, e amo scoperto artri elementi, e daje de caselle… però nun se capiva bene er peso atomico de tutti l’elementi che ce staveno nell’aria.
Un giorno er fisico premio nobello Lord “sca-sca-scattering” Rayleigh va a trovà l’amico chimico scozzese William “Wallace” Ramsay. Entra ner lab, e je fà: «aò zì, ma che è st’aria pesante? E te lo dice uno esperto de densità de gas eh.» «Ma ortre l’azoto zì? Eh boh ma che cazzo ne sò, famoce du’ esperimenti sopra pe capicce quarcosa che me sa che nun sò i broccoli cucinati stamattina.»
Così se mettono a distillà l’aria liquida e, Ramsay cor collega Travers, nei resti lasciati dall’evaporazione de tutti l’altri componenti, te scòva lui: senza odore, senza colore, senza sapore, nascosto: kryptòs, in greco. Capito come?
Bello lontanuccio da na roccia verde che fa stirà male i kryptoniani, considerando appunto che è un gas nobbile, che se nun te ricordi, so quelli che se fanno i cazzi loro perchè nun sò povery de elettroni, e nun solo: incapaci de creà un legame chimico stabile (ve la potete rivende pe er profilo Tinder questa eh).

Comunque ahò, bella idea, bravi chimici coatti che ve s’è accesa sta lampadina, bravi perchè ce fanno pure le lampadine cor Kripton!
Non solo: ‘a luce che emettono l’atomi de Kripton è stata a’a base de’a definizione der METRO ner SISTEMA INTERNAZIONALE de’e unità de misura. ‘Mpratica: fino ar 1960 er metro era ‘na bacchetta de 1 metro nun proprio precisa; quinni, pe ovviatte a ‘sto probblema, se decise de sfanculà la bacchetta e de definì er METRO come 1.650.763,73 vòrte ‘a lunghezza d’onda de’a luce arancione che t’emettono l’atomi de kripton, che è costante e pò esse misurata (occhio che oggi non se usa più l’emissione der Kripton pe definì er metro,(se usa la velocità de’a luce).

A kri, menomale che t’hanno sgamato.


La Scienza Coatta e li amici chimici te sarvano dalla kryptonite co la coattanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto