Tutto Cromato

Cr – cromo, 24

Ner 1761 er geologo Johann famodupassi Lehmann, visto che a Roma se moriva de callo, decide de fa na scampagnata pei monti Urali e nciampa su un sassetto giallo-rosso (alè) che, sarà perchè je ricordava a maggica, sarà perchè su moglie ciaveva la smania de raccoje conchiglie e souvenir vari, lo porta a casa e se lo studia.

Lo studia così bene che… nce capisce ncazzo, e nfatti lo chiama “Piombo Rosso Siberiano” senza accorgese che dentro c’era pure er cromo e era quello che faceva er colore così bello come a maggica.

Nsomma, c’è voluto parecchio a quer francese de Louis oltrealpiomboc’èdeppiù Vauquelin pe dimostrà che ne sti minerali c’era un elemento nuovo: er CROMO, dar greco “colore”. E infatti sto mattocoatto lo trovi en prima fila al gay pride: a seconna de come s acchitta l’elettroni co l’O e l’artri elementi, er Cr po esse rosso scuro, arancio-rosso, giallo acceso, verde brillante, verde scuro, viola, celeste. E co tutti sti colori pe forza ce fai le vernici e ce ricopri er monno.

E te va bene perchè er cromo nun solo colora, ma protegge pure daa ruggine, a corrosione e tutto quello che nun ce piace sui metalli. Che anfatti ce sta la….

Bra’, la cromatura! Tipo ciai presente gli scuolabus americani? Ecco, pure quelli erano de giallo cromo! Peccato che poi hanno scoperto che era un po’ tossico quindi hanno smesso per evitare effetti tipo Stranger Things.


La Scienza Coatta e gli amici chimici cromatici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto