Piacere Li, Bruce Li(tio)

Li – litio, 3

Che se mò Gery Scotti a Chi Vuol Esser Milionario ve chiedeva de dije er metallo più smirzo da’a tavola periodica, ve ce vedo tutti regolari a chiamà a casa… (che poi mò ‘a chiamata a casa ‘hanno pure torta, quindi eravate na’a merda).
Vabbè, vo’o dimo noi, stamo a parlà der LITIO, pell’amici Bruce Li.

E anfatti mica ce s’allontana tanto da quer Kung Fu Panda rachitico matto fracico, pure er Litio è n’nantro bello coatto e smirzo. È er classico scrocchiazzeppi, che nun je dai na lira, ma che se je cachi er cazzo…

Er sor Litio s’è fatto becca’ pa’a prima vorta ner XIX secolo (come direbbero quelli bravi) tipo ‘n Svezia da un certo Johan “Polpettina IKEA” Arfvedson, e v’assicuramo che da quer momento j’hanno fatto fa de tutto na’a vita a sto metallo poraccio: da ’e leghe ai psicofarmaci.
Cia er core grosso, cia n’energia che ‘nte dico.

Sarà questo er motivo perché e’e batterie so tutte ar litio no?! Che dici?!Piccoletto piccoletto lo metti dentro a ste batterie che ‘nse sa quanto t’areggono l’iphone pe fatte fa er bello su Instagram.
Ve l’avemo detto, è bbono e ccaro, ma nun je fate vede l’acqua e nun lo mettete a sur lettino a pijà er sole a Ostia: ce mette zero a fasse rode er culo, ossidasse e a schioppà! Er Litio come er cavaliere nero…

La Scienza Coatta e li amici chimici carichi a batteria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto