L’Opportunity

«Opportunity è Er range rover(e) de li rover marziani»
[Mach Edaveroh]

Pe dilla tutta:
Opportunity è ‘n veicolo daa Nasa progettato ‘nsieme a su fratello gemello Spirit pe l’esplorazione robotizzata de Marte. Appartiene alla categoria de li Rover, che a differenza dii Lander so ‘n grado de scorazzà sulla superficie perchè cianno ‘e ruote.

Venne lanciato er 7 Luglio dumila3 da ‘n razzo DELTA II Heavy de mamma Nasa, direzione Red Planet, che nun è la discoteca ndo lavora tu cuggino a Ladispoli ma popopopoche er pianeta Rosso in persona.
Dopo tipo 7 mesi a 130 fisso cor cruise control, imboccò l’uscita pe Marte e atterrò ner cratere Eagle, situato ner Meridiani -rosa rosae rosae- Planum, na pianura vicino all’Equatore der pianeta.
Lí iniziò la sua missione, universarmente considerata una dee più coatte daa storia dee missioni su Marte, che so già coatte pe definizione.

Co na lunghezza de 1.6 metri, na larghezza de 2.3 metri, n’artezza de circa 1.5 metri e ‘n peso de circa 180 kg, sto campione de Rocky Opportunity Balboa se portava appresso li pannelli solari pe alimentasse, ortre a na cifra de strumenti super top tra cui: na telecamera pe studià a composizione der suolo, n’antra pe movese e orientasse, artre due pe fà foto grandangolari che manco l’iphone 11 pro max, na serie de spettrometri pe sceje e analizzà le rocce più ‘nteressanti e na specie de trapano spaziale chiamato RAT (tipo quello dee SABIN).

Ortre ad avè scoperto numerosi indizi de na presenza de acqua ner passato e ad esse stato er primo a scopri ‘n meteorite caduto su n’antro pianeta, anvedilooo, sto ber giuggiolone lottò come ‘n leone contro no svario de tempeste de sabbia che ‘n decimo abbasta pe fa chiude i cancelli de Ostia a Feragosto.
Come se nun bastasse, ad oggi è il rover ad avè percorso più strada fra tutti l’amichetti rover sua, ovvero più de 45 km. Da nun credece. E invece ce dovete da crede.
‘Nsomma, sto ‘gnorantello de Opportunity fu veramente cazzutissimo e battè na cifra de record.

Pe capisse, ‘a durata targhet daa missione era de 90 SOL – no, nun la quinta nota der pentagramma ma ‘a durata der giorno solare medio marziano, circa 89mila secondi (er giorno a Tera so tipo 86mila) – e a quanto t’è arivato sto coattone? 5827. Cinque-mila-otto-cento-venti-sette. So tipo 16 anni. Nessuno mejo de lui. Er pupone dei rover ma pe davero.

Dopo avè provato a ricontattà Opportunity invano pe 8 mesi dall’urtima telefonata der 10 giugno 2018 interrotta da na tempesta de sabbia (greve pe dì greve) che evidentemente je diede er colpo de grazia: “Ahò, qua ‘n se vede ‘n ca…” –
tu tu tu
tu tu
tu
tu…

Er 13 Febbraio 2019 er direttore da’a Nasa Jim “Curva Sud” Bridenstine ha dichiarato ufficarmente conclusa sta missione storica, esclamando co na mano sur core: “Sei stato ‘n grande Opportù, Sciapò. ”.

La Scienza Coatta nun a caso è MARTEdì

📷 credit foto: NASA/JPL/Cornell University, Maas Digital LLC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto