#tumadreènAZO…TO

N – Azoto, 7

SETTE come li Colli de Roma, li vizi capitali, li sette nani, e sette meraviglie der monno, Ocean’s sette, Settembre, e SETTE come er numero atomico de’AZOTO. Olè.
L’azoto è tipo un gas incolore e inodore che bono bono te compone er 78% de l’atmosfera, che, dai retta, è ‘na cifra de atmosfera.

Ma è anche n’elemento essenziale pella vita: ‘nfatti tutte quelle cose fighe come er DNA, l’amminoacidi e le proteine che ciavemo nee cellule e ce fanno campà (e diventà grossi in palestra) senza l’azoto nun ce starebbero popo che mai.
Poi cioè te pija a ride quando vai a vede perché se chiama ‘azoto’ e scopri che viene dar greco ‘vita’, co prima la ‘a’ privativa (se ai fatto er classico o sai), e quindi ‘senza vita’.

Magari pensi che te stemo a paraculà, ma n’è vero: quando quer gran fregno de Lavoiser stava a fa l’esperimenti con l’aria aveva visto che ce n’era ‘na parte che non bruciava, non veniva assorbita dagli acidi o da’e basi, ‘nsomma che stava lì e nun faceva un cazzo de niente, tipo zio tuo che lavora in comune. L’unica cosa che però capì è che ‘sto gas nun se poteva respirà, cioè o potevi respirà ma nun ce campavi, e co grande impeto creativo, o chiama ‘a-zotè’, ‘senza vita’. Mecojoni che fantasia.


La Scienza Coatta e gli amici chimici danno la soluzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto